ANALOGHI VITAMINA D TOPICI

 L’uso topico della vitamina D è stato approvato dalla US Food and Drug Administration per il trattamento della psoriasi, ma viene utilizzata anche off-label per il trattamento di diverse malattie cutanee, nonostante la mancanza di linee guida basate sull’evidenza.

In questo studio è stata condotta una revisione sistematica della letteratura attraverso MEDLINE, Embase, e banche dati centrali per usi off-label di analoghi della vitamina D nel trattamento di patologie dermatologiche diverse da psoriasi. Un totale di 165 articoli hanno soddisfatto i criteri di inclusione.

La vitamina D risulta utile in combinazione con corticosteroidi e fototerapia nella vitiligine e come monoterapia per varie condizioni: prurigo nodulare, eruzione polimorfa solare, ittiosi, morfea, pitiriasi alba.

Inefficace invece nel trattamento della cheratosi attinica, cheratosi seborroica, lichen planus, dermatite seborroica, l’alopecia areata, alopecia indotta da chemioterapia, e cicatrici ipertrofiche.

In conclusione analoghi della vitamina D topici hanno un ruolo importante nel trattamento off-label di malattie dermatologiche,sebbene accurati studi siano ancora necessari.

 causa del pruritocause del prurito, cura del pruritocure del prurito, dermatologia pruritonuove cure prurito, prurito nuove cure

J Cutan Med Surg. 2014 Mar-Apr;18(2):91-108.- Off-label uses of topical vitamin D in dermatology: a systematic review. –Wat HDytoc M.

DERMATOLOGIA PRURITO, PRURITO NUOVE CURE, CAUSE DEL PRURITO,CURA DEL PRURITO, NUOVE CURE PRURITO, CAUSA DEL PRURITO, CURE DEL PRURITO,

Annunci

Pubblicato il 27 marzo 2016, in CURA DEL PRURITO, PRURITO NUOVE CURE con tag , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: